Il movimento dei makers dimostra come ormai sia alla portata di tutti costruire e condividere progetti che fino a poco tempo fa nemmeno avremmo immaginato di poter fare da soli. Bastano semplici nozioni di elettronica e programmazione, e una predilezione per il fai da te che non guasta. Arduino ci consente di programmare facilmente componenti elettronici, led, motori, sensori. Grazie al cosiddetto Internet of Things riusciamo a interagire con gli oggetti che ci circondano. Con le stampanti 3D siamo in grado di materializzare gli oggetti più disparati, tra cui pezzi di ricambio o telai per i nostri robot.

 

Una persona impara meglio se si diverte. Partendo da questo assunto il percorso si svilupperà su tappe strutturate come piccoli workshop che prevedono dalla realizzazione di semplici giochi elettronici alla modellazione e stampa di oggetti tridimensionali.

Scopriremo il mondo dell’elettronica attraverso l’uso del kit LittleBits, un kit di assemblaggio di piccoli dispositivi elettronici, pensato per sbizzarrirsi a realizzare prototipi di ogni genere. Impareremo a programmare un piccolo robot.
Ci addentreremo nel mondo dei maker e della fabbricazione digitale, imparando a realizzare oggetti da stampare in 3D e come programmare Arduino per interfacciarci con il mondo fisico e realizzare progetti avanzati.

Se sei certo che questo Digital Summer Camp è quello perfetto per te e desideri assicurarti il posto …

ISCRIVITI A QUESTO SUMMER CAMP