IL METODO
I TEMI CALDI
LE SOLUZIONI DEI RAGAZZI
L’EVENTO

IL NOSTRO METODO: Design Thinking

Testo per spiegare il modus operandi de “la scuola che vorrei” supportato da infografiche? disegni? qualche immagine? dei vari step del metodo, magari ci buttiamo dentro i template e sotto un bel pulsantino con “richiedi template” che linka a un form nel quale chiediamo “chi sei? a cosa ti serve? lasciaci la mail ecc” o boh insomma

 

SCOMPORRE

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ORGANIZZARE IN CLUSTER

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

SVILUPPARE

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.


Le tematiche principali

Tema uno

I am text block. Click edit button to change this text.

Tema due

I am text block. Click edit button to change this text. 

Tema tre

I am text block. Click edit button to change this text. 

Tema quattro

I am text block. Click edit button to change this text. 

Tema cinque

I am text block. Click edit button to change this text. 

Tema sei

I am text block. Click edit button to change this text. 

TEMA UNO    ▾

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

TEMA UNO

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

TEMA UNO

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

TEMA UNO

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

TEMA UNO

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

TEMA UNO

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.


Scorri la gallery!

"La scuola che vorrei è una cosa così ganza che va fatta assolutamente entro ieri"

− Carlo Carraro, Head of Education

"Nell'azienda che vorrei dovrebbero essere tutti come Alberto Fumo"

− Francesca Pegoraro

"ci sono un sacco di bambini che bravi i bambini la scuola che vorrei che bella la scuola che vorrei"

− Riccardo Donadon

L’evento

Il 2 aprile è andato in scena il primo evento aperto a ragazzi dai 10 ai 15 anni che, armati di fantasia, hanno prodotto da zero dei mini progetti per raccontare le caratteristiche della scuola che sognano.
Nel corso dell’evento li abbiamo aiutati a rappresentare la loro scuola ideale, dal punto di vista degli spazi, del modello educativo e dei programmi didattici.

Partecipa alla prossima edizione!

E TU COME IMMAGINI LA SCUOLA DEL FUTURO?

Mandaci la tua idea