You never change things by fighting the existing reality. To change something, build a new model that makes the existing model obsolete   

Richard Buckminster Fuller

INNOVATION & CREATIVITY FOR AN ENTREPRENEURIAL MINDSET

Impariamo processi e modalità di lavoro tipiche delle startup come il fail fast/learn fast, che possono essere esportate anche nell’ambito di aziende più strutturate e nel lavoro autonomo. Approfondiamo temi oggi centrali dell’innovazione tecnologica che avranno un importante impatto nel prossimo futuro nelle nostre vite e nelle organizzazioni aziendali e acquisiamo le nozioni base per dialogare con i professionisti del mondo IT.

Esploriamo le forme più innovative di Corporate Innovation, studiando con i protagonisti casi significativi. Analizziamo le sfide che la Digital Transfomation pone alle PMI e alle grandi aziende oggi e come possono essere affrontate in modo innovativo.

Che cos’è l’innovazione? Quali sono i trend dello scenario digitale e come interpretarli in modo critico per trarne le applicazioni più efficaci in ambito imprenditoriale?


CONCETTI CHIAVE

 Scenario e Digital Landscape
 Imprenditorialità e Startup
  Corporate Innovation
 Digital Transformation
 Innovation Technology

 BUSINESS STRATEGY

Conoscendo lo scenario digitale e il mondo dell’innovazione, studiando i bisogni degli utenti e approfondendo l’analisi del mercato si possono individuare idee di business mirate che rispondano alle necessità di specifici settori produttivi, o proporre nuove strategie di mercato ad aziende già consolidate.

In questo modulo sviluppiamo le competenze per costruire un business plan, chiarire la proposta di valore di un’azienda, chi sono i suoi clienti e come segmentarli costruendone le persone tipo. Questi elementi permettono di ipotizzare e cominciare a testare un modello di business, identificare risorse chiave, attività necessarie e possibili partner per rendere sostenibile il progetto.

Chi sono i nostri utenti? E come costruire un’esperienza utente in modo integrato, dal primo approccio con l’azienda, al sito, fino all’eventuale esperienza d’acquisto?

 


CONCETTI CHIAVE

 Market Research & Business Analysis
 Business Model Canvas
 Business Plan
 Personas & Customer Acquisition
 Sustainability
 Social Responsibility

FINANCE STRATEGY

In questo modulo analizziamo i modelli di revenues e le strategie di pricing di startup di successo. Identifichiamo i piani finanziari che sostengono i loro progetti e le strategie di fund raising che si possono mettere in atto per raggiungere il mercato.

Presentiamo le principali tipologie di finanziamenti pubblici o privati e le agevolazioni finanziarie a cui imprese innovative possono candidarsi, in Italia e in Europa, e i principali aspetti legali di cui tenere conto quando si avvia una startup.

Come è organizzato un Venture Capital? Quali sono i requisiti che un’idea di impresa innovativa deve possedere per attrarre l’interesse di potenziali investitori?


I CONCETTI CHIAVE

 Venture Capital Organisation
 Revenue Models & Financial Plans
 Funding & Fundraising Strategies
 Legal Issues

CUSTOMER FOCUSED INNOVATION

Per progettare un’esperienza utente efficace è necessario partire dall’osservazione approfondita di comportamenti e bisogni degli utenti finali e dal testing di soluzioni e prototipi su gruppi di persone.

Il valore alla base delle strategie di Design Thinking è simile a quello che sottende l’approccio Lean Startup: identificare i bisogni degli utenti per sviluppare soluzioni appropriate a un problema di partenza. Mentre il processo della Lean Startup parte da un’idea (o vision) e procede con la validazione di tale idea in termini di bisogno e sostenibilità economica, il Design Thinking prende piede dall’osservazione di una situazione problematica, a cui risponde con l’ideazione di una soluzione efficace.

Al MADE dedichiamo due moduli allo studio delle pratiche più aggiornate di Human Centered Design come il Design Thinking e la Metodologia Lean, che integrate si potenziano a vicenda.

  The main tenet of design thinking is empathy for the people you’re trying to design for. Leadership is exactly the same thing—building empathy for the people that you’re entrusted to help…. If you want the people you work with to do extraordinary things, you really have to understand what they value   .

David Kelley co-founder of IDEO

Unire il meglio di questi due metodi significa mettere a valore l’approccio strutturato al processo creativo del primo per prototipare soluzioni innovative che possano supportare la messa a fuoco dell’idea imprenditoriale (vision). L’approccio multidisciplinare, accurati metodi etnografici, tecniche di interview, ricerca sugli utenti e osservazioni si possono combinare con le analisi quantitative tipiche della Lean Startup, per la quale la sostenibilità e la definizione del modello di business sono centrali.

La metodogia descritta è sperimentata operativamente attraverso workshop in aula e esperienze di co-design con le aziende.

LEAN STARTUP

L’idea fondamentale comune a tutte le declinazioni dell’approccio Lean è quella di aumentare l’efficienza di un processo produttivo riducendo o eliminando qualsiasi tipo di spreco. Nella declinazione di Eric Ries, padre della Lean Startup, l’innovazione più efficiente è quella che soddisfa un bisogno reale degli utenti. Tutto quello che non concorre a soddisfare velocemente un reale bisogno di mercato è uno spreco.

Un passaggio chiave dell’applicazione del metodo Lean Startup è quindi quello di alimentare un flusso continuo di feedback tra l’impresa e i suoi clienti durante il processo di sviluppo del prodotto/servizio, per garantire un apprendimento costante e verificare ogni singola ipotesi alla base dell’idea del business.

Prototipare ed empatizzare con i destinatari dell’innovazione che un’impresa si propone sono quindi due chiavi centrali del successo. La metodogia descritta è sperimentata operativamente attraverso workshop in aula e esperienze di co-design con le aziende.


  Done is better than perfect   

ORGANISATION STRATEGY

Tra le principali cause di fallimento dei progetti e delle startup, c’è la scarsa esperienza e capacità di gestione e organizzazione del team. Il buon funzionamento di una squadra non si raggiunge solamente con tecniche di time & project management, seppure necessarie.

La vera differenza proviene dalla presa di coscienza delle dinamiche che si creano in un gruppo e nelle singole persone. Acquisendo la capacità di riconoscere i talenti e i limiti dei componenti della squadra, possiamo creare il migliore contesto in cui ciascuno possa crescere e portare il maggior valore possibile ai colleghi e adottare la forma di leadership più adatta a ogni contesto.

Lo sviluppo di questa consapevolezza e delle competenze relazionali è fondamentale anche per la gestione del proprio percorso professionale, perché permette di scegliere al meglio le posizioni per cui candidarsi e aiuta a valorizzarsi al meglio nella creazione di un cv o in un colloquio di lavoro.

Nei nostri percorsi formativi, queste competenze vengono sviluppate attraverso attività multidisciplinari che sono dedicate sia alla crescita della persona che del gruppo.

“The main tenet of design thinking is empathy for the people you’re trying to design for. Leadership is exactly the same thing—building empathy for the people that you’re entrusted to help. If you want the people you work with to do extraordinary things, you really have to understand what they value.”
David Kelley co-founder of IDEO


I CONCETTI CHIAVE

 Art Coaching & Public Speaking
 Project & Time Management
 Personal Branding Canvas
 Leadership

CONTENT, MARKETING & SALES STRATEGY

Oggi, per essere efficace, una strategia digitale di comunicazione e di vendita dialoga strettamente con tutte le aree dell’azienda. Per questo la scelta dei canali di comunicazione, delle strategie di e-Commerce e investimento in adv acquisisce importanza per il business. Altrettanto, la creazione di un contenuto autorevole per il proprio target, scritto in modo coerente con le logiche del web, è necessaria per sostenere la credibilità del brand.

Questo modulo è dedicato ad acquisire gli strumenti per mettere a fuoco e raccontare l’identità, la visione e la mission di un’azienda. Approfondiamo le logiche della comunicazione digitale, dell’advertising, le specificità dei singoli media, per imparare a costruire un’efficace strategia di comunicazione digitale integrata.

Il passaggio dal caos creativo alla logica, la gerarchia delle informazioni e l’equilibrio estetico sono la base dell’ultima tappa del nostro percorso insieme.


I CONCETTI CHIAVE

 Brand Identity
 Content Strategy & Storytelling
 Social Media
 Presentation Design
 e-Commerce
 Digital Advertising

ANALYTICS & DATA

Analizzare i dati che ogni brand raccoglie attraverso i diversi punti di contatto con i propri utenti, può fornire molte informazioni per verificare una strategia, massimizzare l’efficacia di una campagna di comunicazione o di un processo di acquisto.

In questo modulo analizziamo i comportamenti online degli utenti approfondendo lo studio degli analytics, impariamo a definire gli indicatori chiave (KPI) su cui monitorare le prestazioni della strategia scelta. Acquisiamo gli aspetti chiave del SEO per ottenere una buona ottimizzazione e visibilità on line e familiarizziamo con le tecniche di data visualisation.


I CONCETTI CHIAVE

 Performance Marketing
 SEO
 Analytics
 Data Visualisation
 CRM

LEARNING BY EXPERIENCE

Le attività di Learning by Experience sono trasversali a tutti i moduli, perché crediamo che si impari facendo e confrontandoci con le esperienze di persone che hanno affrontato sfide simili alle nostre o ancora più grandi. Per questo durante il MADE valorizziamo il dialogo e gli incontri con startup che stanno attraversando diverse fasi di sviluppo e con imprenditori esperti che frequentano l’ecosistema H-FARM.

In alcune occasioni lasciamo il campus per andare a visitare aziende del territorio oppure le invitiamo in aula per condividere un’esperienza di co-design in cui sommare il valore della profonda conoscenza del prodotto e del mercato che l’azienda può portare con lo sguardo aggiornato e innovativo degli studenti, affiancati da mentor esperti.

Durante il Master partecipiamo agli H-ACK che vengono organizzati in H-FARM e ci formiamo al lavoro di squadra con numerosi workshop e con lo sviluppo di un project work.

Si può scoprire di più su una persona in un’ora di gioco, che in un anno di conversazione”

Platone


I CONCETTI CHIAVE

 Meet the Startup
 Meet the Entrepreneur
 Outdoor & Visiting
 Co-design Experiences
 H-ACK

 

CONTATTI

Indirizzo:
Via Sile, 39 – 31056 Roncade
Treviso, Italy
Tel. +39.0422.789611
eMail master@h-farm.com